Buon Natale da Lifestyle Made in Italy

natale

Creare contiene qualcosa di speciale, un quid che fa sentire vivi ed emoziona. Lifestylemadeinitaly.it è una goccia che si aggiunge nel web affollato, affollatissimo. Il nostro è un progetto ambizioso, nato da grandi passioni, che ha tanta voglia di crescere e di farlo bene.

Il nome è una dichiarazione d’intenti: valorizzare e raccontare la parte migliore del Bel Paese. In questi ultimi mesi abbiamo lavorato molto, incrociato professionisti con cui è piacevole confrontarsi: sul piano umano che professionale.

Il Natale è fatto per andare a rilento, per togliere il troppo rumore ai giorni. Oggi anche Lifestyle Made in Italy accoglie quest’idea,  ecco perché non ci saranno altri altri post in programmazione ma soltanto questo: un post per ringraziare chi ha già creduto in noi. Perché spendersi per primi in qualcosa di nuovo è coraggioso, è un atto di sensibilità e di intelligenza, è un salto nell’imprevedibile e nel cambiamento.

E quindi iniziamo subito da chi dedica parte del suo tempo qui, come i nostri blogger, Roberto e Sara: che rendono ancora più umano il volto di questo magazine, perché lo arricchiscono con le loro passioni, gli interessi, la loro esperienza che nasce dalla vita.

Grazie a chi ci ha concesso il privilegio di un caffè insieme, per arricchire la nostra rubrica “Un Caffè con…”: grazie a  Roberta Mastromichele, la “madrina” della rubrica, e ancora un grazie di cuore a Franco Ciambella, Valeria Oppenheimer, Ludovica Cirillo, Claudio Foti, Renzo Rubino, Jill Cooper, Antonio Martino. Abbiamo condiviso con voi tutti un incontro speciale, fatto di chiacchiere dinnanzi ad un insolito caffè.

Grazie a chi ci aiuta dietro le quinte, senza fare troppo rumore. Per gli occhi vigili, attenti anche al dettaglio, all’ultimo pixel.

Grazie a Raffaello Gatto per l’aiuto tecnico, Cristina Pacifici per le preziose dritte, a Cristina Carcione per le ricette e le video-ricette.

Grazie ai lettori, a coloro che sono capitati qui, anche per caso; grazie per il tempo passato tra queste righe, e magari, per aver aggiunto tra i preferiti questo nuovo spazio.

A voi tutti la redazione augura Buone Feste. E che questo 2015 ormai alle porte possa essere grintoso, mettere addosso tanta voglia di fare, per scrollarci definitivamente quel velo grigio, che negli ultimi anni ha offuscato gli occhi, l’intuizione, il futuro di un Paese che può essere ancora meraviglioso. Basta volerlo, basta avere in testa quel “fortissimamente volli”.

Auguri a voi e a noi.

Dalla redazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *