Biscotti allo zenzero: ricetta per una sana colazione o merenda

Biscotti allo zenzero la ricetta per cominciare la giornata in modo sano e gustoso, e far diventare così lo zenzero il vostro segreto di benessere quotidiano.

biscotti allo zenzero

Lo zenzero è una spezia dalle tante proprietà terapeutiche, ma molto usata anche in cucina per dare quel pizzico di esotico anche ai piatti della tradizione. Per beneficiare delle sue tante proprietà, basta consumarne 2/3 grammi al giorno, magari cominciando appena svegli con una colazione a base di biscotti allo zenzero, accompagnata da una altrettanto sana e genuina centrifuga aromatizzata allo zenzero!

Difficoltà: facile

Preparazione: 60 minuti + 60 minuti di tempo di riposo della pasta

Tempo di cottura: 10 minuti

Ingredienti per circa 8 biscotti:

  • 350 gr farina 00
  • 150 gr di zucchero
  • 150 gr di burro
  • 150 gr di miele
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 2 cucchiaini di zenzero in polvere
  • 2 cucchiaini di cannella in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • per decorare i biscotti: 1 albume, coloranti alimentari, 200 gr di zucchero a velo

Preparazione:

    • In una ciotola mettete la farina setacciata e unite le spezie in polvere, il bicarbonato e il pizzico di sale.
    • Sciogliete il burro e mettetelo in un’altra ciotola con lo zucchero e l’uovo e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.
    • Unite al composto di burro e zucchero il miele e continuate a mescolare, aggiungendo poco alla volta la farina con le spezie.
    • Quando avrete ottenuto un composto omogeneo, coprite con la pellicola trasparente e mettete in frigorifero per almeno 1 ora, considerate che più tempo riposerà l’impasto e meglio sarà.
    • Una volta passato il tempo di posa della pasta, spargete su una spianatoia un po’ di farina e stendete la pasta aiutandovi con un mattarello, per ottenere una sfoglia spessa circa 5 mm.
    • Aiutandovi con le formine per biscotti tagliate la pasta delle forme che più vi piacciono, il classico biscotto allo zenzero è quello a forma di omino, se non avete l’apposita formina potete anche scaricare la sagoma da internet, ritagliarla e poggiarla sulla pasta tagliandola con un coltello a punta.
    • Preriscaldate il forno non ventilato a 180°.
    • Foderate una teglia con della carta forno, adagiatevi sopra i biscotti e cuocete per 10 minuti o finché non saranno leggermente dorati.
    • Una volta cotti, fateli raffreddare e se volete decorateli con della glassa, ottenuta montando un albume a neve a cui avrete incorporato poco alla volta dello zucchero a velo.
    • Se volete colorare la glassa con diverse tonalità, prendete dei coloranti alimentari e mettete la glassa in ciotoline diverse aggiungendo il colorante del tono che volete ottenere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *