Astimusica: 21° Ecofestival delle note, per “chi non si arrende”!

Astimusica: parte bene la XXI edizione con ben trecento spettatori ad applaudire lo scorso 4 luglio, nella serata d’apertura, Accordi Disaccordi, il trio italiano swing e già fervono i preparativi per la cena aperitivo di venerdì 8 con la I.S.O. Big Band, mentre il 9 arriva Rocco Hunt a dare la scossa alla cittadina piemontese!

Accordi Disaccordi trio

Astimusica l’Ecosfestival delle note, ha aperto alla grande lo scorso 4 luglio, con ben 300 spettatori ad assistere all’esibizione del trio swing Accordi Disaccordi, composto dai chitarristi Alessandro Di Virgilio (chitarra solista) e Dario Berlucchi (chitarra ritmica) e il contrabbassista Elia Lasorsa con il maestro Oscar Doglio Sanchez (violoncello).

Nella splendida cornice del chiostro del Michelerio sede del Museo Paleontologico, tra scheletri di balene, fossili e delfini, a testimoniare di quando tre milioni di anni fa nell’Astigiano c’era il mare, il trio molto attivo sul panorama nazionale e internazionale, ha proposto un repertorio con i più grandi classici del jazz manouche anni ‘30, numerosi inediti e riarrangiamenti di alcuni brani più moderni, anche pop e non propriamente jazz.

Accordi Disaccordi con il maestro
Accordi Disaccordi con il maestro Oscar Doglio Sanchez (violoncello)

L’esibizione degli Accordi Disaccordi è stata preceduta da quella del cantautore genovese Geddo, da molti anni impegnato in importanti iniziative culturali del Ponente ligure come il festival “Su la testa”, che sul palco di Astimusica ha presentato il suo nuovo album, “Alieni”, uscito lo scorso 10 maggio. “Alieni”, è una raccolta di canzoni sulla solitudine, l’individualismo, il viaggio e il disincanto.

Geddo
Geddo

E già il bravissimo direttore artistico Massimo Cotto guarda al prossimo appuntamento di venerdì 8 luglio in piazza Cattedrale, in cui ha organizzato una splendida cena aperitivo seguita dalla musica della I.S.O. (Improbable Small Orchestra), per supplire alla mancata esibizione del grande Ezio Bosso, che per problemi ha dovuto posticipare la sua performance al 7 settembre al Teatro Alfieri.

La festa di piazza di venerdì sera, sarà anche un modo per stare insieme aspettando il concerto di Rocco Hunt di sabato 9 luglio.

rocco-hunt-astimusica

La cena inizierà alle 20. Alle 22 il palco si illuminerà per la big band astigiana diretta Franco Bogliano. Una formazione di musicisti d’eccellenza e d’esperienza: con il fondatore, che l’ha voluta tre anni fa per ricordare il fratello Gianni e altri grandi jazzisti, ci sono Guido D’Agostino, Paolo Fasano, Oscar Casavecchia, Corrado Schialva, Paolo Bussa, Davide Zoppi, Guido Bezzo, Sergio Paolo Demartini, Pino Marino, Giuseppe Forlano, Giuseppe Peccheneda, Mauro Tagliatti, Maurizio D’Agostino, Franco Olivero, Giorgio Rasero, Giulia Rossi, Sal Belvedere, Devid Ceste, Gianfranco Marchesi, Giampiero Malfatto. Per l’occasione omaggeranno il festival e la città con una versione appositamente arrangiata di “Volare“, affidata alle voci di Giulia Rossi e Sal Belvedere.

I.S.O. Big Band (Improbable Small Orchestra)
I.S.O. Big Band (Improbable Small Orchestra)

Appuntamento tra jazz, funky e soul con ingresso libero. Sarà il secondo dei quattordici appuntamenti messi in calendario da Comune e Asti Servizi Pubblici con il supporto di Banca C.R. Asti, Fondazione Cassa di Risparmio di Asti, Iren, AEC, Energrid, La Stampa.

Per quanto riguarda la prevendita dei biglietti per  i prossimi concerti del ricchissimo programma di Astimusica: Rocco Hunt (sabato 9 luglio), Al Bano (mercoledì 13), Vinicio Capossela (sabato 16), Renzo Arbore e l’Orchestra italiana (martedì 19) si possono trovare informazioni su www.astimusica.info o al numero 348/3650978.

Mentre chi ha già acquistato i biglietti per Ezio Bosso potrà chiederne il rimborso entro venerdì 8 luglio, al punto di prevendita dove sono stati comprati, oppure utilizzarli, allo stesso prezzo, per la serata del 7 settembre al Teatro Alfieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *